In Genshin Impact, molti degli odierni abitanti di Teyvat conoscono solo una luna sospesa nel cielo di notte. Ad un certo punto della storia del mondo, tuttavia, c’erano tre lune che potevano essere viste illuminare il cielo notturno insieme alle stelle. Secondo varie leggende, queste lune erano in realtà tre esseri cosmicamente potenti che erano responsabili del controllo del ciclo lunare della terra: le Moon Sisters.

Nota: seguono spoiler di Minor Genshin Impact per le Moon Sisters.

Le sorelle della luna

Secondo la leggenda, le Moon Sisters – Aria, Sonnet e Canon – erano un gruppo di antichi esseri cosmici di oltre 6000 anni prima della storia principale di Genshin Impact. La loro esistenza precede persino lo stesso Zhongli, il che significa che le Moon Sisters sono più vecchie di tutti gli attuali membri dei Sette. Si dice che fossero gli antenati dei Seelie  visti intorno a Teyvat e che avessero l’importantissimo compito di  impedire che il mondo cadesse in rovina.

Le Sorelle della Luna riuscirono a farlo agendo come lune improvvisate nel cielo, risiedendo nel Palazzo Lunare. Erano rappresentati dal simbolo della triquetra  e si alternavano percorrendo i cieli su una carrozza d’argento, scambiandosi di posto tre volte al mese per evitare la catastrofe. Tuttavia, un certo incidente portò le sorelle ad abbandonare le loro responsabilità, portando di conseguenza la rovina della terra di Teyvat.

At some point in Teyvat’s history, the Moon Sisters gathered at the Lunar Palace to bear witness to the sacred union between an unknown Outlander and an ancestor of the Seelie. The ancestor mentioned in this event may have been one of the three sisters, as a calamity befell the world 30 days after this union took place, suggesting that the Moon Sisters had stopped switching places in the sky.

The two lovers tried to flee the disaster but were unsuccessful, and were cursed to be separated for eternity with their memories erased as punishment. The Seelie withered away due to being heartbroken by these events, turning into the wispy forms that can be seen around Teyvat in the present-day. The Moon Sisters then turned on each other in the chaos for unknown reasons, leading to the supposed death of all three. Two of their celestial bodies crumbled away, leaving Teyvat with one moon in the sky.

Due to the presence of a triquetra symbol and crescent moon, the figure pictured with the Blessing of the Welkin Moon has been speculated by fans to be a depiction of one of the Moon Sisters. The sisters themselves appear be Genshin Impact’s version of the Triple Goddesses, who are important figures in real-world Wiccan religion and mythology and represented by The Maiden, The Mother, and The Crone.

Paimon ha una sorprendente somiglianza con la figura di Welkin Moon  ed è stato teorizzato come una delle Sorelle della Luna, che potrebbe ricoprire il ruolo della Triplice Dea della Fanciulla, che è tipicamente associato alla giovinezza e all’infanzia. Questo deve ancora essere confermato da MiHoYo, tuttavia, e dovrebbe essere preso con le pinze. Al momento non si sa molto altro sulle Moon Sisters, ma maggiori informazioni su questi enigmatici esseri lunari potrebbero essere incluse con futuri aggiornamenti di Genshin Impact.

Lascia un commento